Scatoloni pieni di libri? Pronti.

Valigie? Quasi. Meglio mettere un maglione in più, che di questi tempi non si sa mai.

Poster, cataloghi, biglietti da visita? Stampati.

Qualche ultimo ritocco qua e là, le ultime faccende da sbrigare, e siamo finalmente pronti per partire.

Per dove?

Ma per il Salone del Libro di Torino, ovviamente!

 

Quest’anno, infatti, tra i padiglioni e gli spazi del Lingotto Fiere, ci saremo anche noi di Typimedia Editore!

Da giovedì 9 a lunedì 13 maggio, potrete trovarci – belli ed emozionati – allo stand F-137, padiglione 2, pronti a presentarvi le nostre collane, le ultime uscite, i titoli in arrivo e le tantissime novità che abbiamo in serbo per voi.

Il Salone è da sempre una bella e proficua occasione per immergersi anima e cuore nel mondo del libro e dell’editoria, per incontrare, confrontarsi e dialogare con tutti i protagonisti di questa ricca ed eterogenea filiera di cui facciamo orgogliosamente parte. Una vera e propria “festa mobile” (per dirla con Hemingway), da celebrare insieme ai nostri colleghi editori, ai nostri amici librai, ai lettori, agli scrittori, ai distributori e ai tantissimi altri stakeholder del settore, provenienti come ogni anno dal resto d’Italia e da tutto il mondo.

Il tema di questa edizione numero 32 è “Il gioco del mondo”, ispirato all’omonima opera del grande scrittore Julio Cortázar. La cultura non contempla linee divisorie, frontiere o confini, li supera. Non innalza muri, li abbatte. Si apre alla diversità e al pluralismo, ne fa la propria forza creativa e divulgativa: mescola culture, idee, esperienze. E noi di questo siamo profondamente convinti.

Ospite d’onore internazionale di quest’anno non un Paese, ma una lingua, lo spagnolo, tra le più parlate al mondo. La regione italiana scelta, invece, è quella, splendida, delle Marche, dove presto andremo anche noi di Typimedia per iniziare una nuova, meravigliosa avventura.

«Essere per la prima volta al Salone del Libro di Torino è motivo di orgoglio ma al tempo stesso un grande stimolo per fare sempre meglio», è il commento del nostro editore, Luigi Carletti. «Da questo evento ci aspettiamo sollecitazioni e feedback rispetto alle nostre collane e alle idee per lo sviluppo di Typimedia».

Segnatelo sull’agenda: #SalTo19, 9-13 maggio, stand F-137, padiglione 2.

Ci vediamo lì!

di silvia