| 3 Aprile 2019|Editoria, Libri, Typimedia Editore|0 Commenti

Quale panorama si può ammirare affacciandosi dal vecchio ponte di Pavia? Avevate mai notato la bellezza di quegli antichi balconcini in ferro che ancora ornano alcuni palazzi del centro storico?

Il viaggio di Typimedia editore alla scoperta delle bellezze nascoste delle città d’Italia fa tappa in Lombardia con “Pavia, le 100 meraviglie (+1)” (pp. 240, euro 19,90, Typimedia). Un libro fotografico che propone un itinerario inedito tra storia, arte e natura. Un racconto illustrato che guarda la città da un punto di vista diverso e originale, attento a svelare i dettagli meno evidenti, e quindi più preziosi, dei luoghi che viviamo tutti i giorni.

I 100 (+1) scatti di Fabio Muzzi, accompagnati dai testi curati da Raffaella Costa, catturano luoghi noti di Pavia, come la Basilica di San Teodoro o il sontuoso Castello Visconteo, e panorami suggestivi come le vedute della Strada Nuova e del ponte sul Ticino. E ancora: i fiori rigogliosi del ricco e fornito Orto Botanico, le meridiane dell’Università, i sentieri che si snodano tra i parchi urbani, l’ansa del fiume che attraversa, placido, la città. Sopra tutto, si staglia l’imponente cupola del Duomo, che domina il profilo della città, la sorveglia e la custodisce.

“Pavia, le 100 meraviglie (+1)” farà il suo debutto ufficiale domenica 7 aprile, alla 53° edizione del “Vinitaly” di Verona. L’appuntamento è alle ore 13, presso lo stand Mipaaft, Sala talk show. Interverranno Gian Marco Centinaio, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giovanni Merlino, Presidente Federalberghi Lombardia, Raffaella Costa, curatrice del volume, e Luigi Carletti, editore di Typimedia. A coordinare la presentazione sarà la giornalista Lara Vecchio. Un evento imperdibile per tutti gli amanti della città di Pavia.

Il volume è disponibile nelle librerie e nelle edicole della città, oppure online sui principali e-store (clicca qui).

di silvia