| 9 Aprile 2019|Editoria, Libri, Typimedia Editore|0 Commenti

Domenica 7 aprile, siamo stati al “Vinitaly” di Verona, ospiti del padiglione del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaft). Alla presenza del ministro Gian Marco Centinaio, abbiamo parlato degli ultimi due nati in casa Typimedia editore: “Pavia, le 100 meraviglie (+1)” e “L’Aquila, le 100 meraviglie (+1)”.

Due città ricche di meraviglie, Pavia e L’Aquila. Due scrigni che racchiudono un tesoro di bellezza, natura, storia, arte, architettura: un patrimonio culturale e paesaggistico dal valore straordinario.

Noi di Typimedia crediamo che il territorio sia un elemento di forza del nostro Paese, non sempre consapevole del suo enorme potenziale. La collana “Le Meraviglie d’Italia” nasce proprio dalla voglia di comunicare questa immensa ricchezza, guardando le nostre città con un occhio diverso, cogliendo le sfumature inedite, i piccoli particolari, i dettagli meno evidenti nascosti nei luoghi che frequentiamo tutti i giorni.

L’evento di domenica scorsa è stato anche l’occasione per mandare un sentito abbraccio alla comunità aquilana, che in questi giorni ha ricordato il decennale del terribile terremoto del 2009. Un anniversario importante, che non è solo commemorazione e riflessione, ma un punto di (ri)partenza. L’Aquila rinasce e può farlo proprio dal suo territorio, dalle sue “meraviglie”, vecchie e nuove.

Il ministro ha confermato il suo impegno sul fronte della ricostruzione pubblica della città dell’Aquila. Un tema ancora caldo e oggetto di discussione, ha sottolineato, su cui è necessario spingere, per contribuire alla rinascita della città e sostenere con azioni concrete un sentimento di comunità ritrovata.

«Al Vinitaly abbiamo parlato della nuova collana delle “Meraviglie”. Siamo partiti da due volumi dedicati a città splendide come L’Aquila e Pavia, accomunate dalla loro ricchezza artistica, architettonica e ambientale», ha commentato a margine il nostro direttore editoriale, Luigi Carletti. «Ho apprezzato moltissimo le parole del ministro Gian Marco Centinaio. Da pavese, ma ancor più da titolare di un dicastero fondamentale, ha apprezzato il nostro lavoro, sottolineando, al contempo, lo sforzo che le istituzioni devono intensificare per restituire al capoluogo abruzzese il senso pieno di comunità, che il sisma di dieci anni fa ha fortemente minato, ma non cancellato».

“Pavia, le 100 meraviglie (+1)” e “L’Aquila, le 100 meraviglie (+1)” sono disponibili in libreria e in edicola al costo di 19,90 euro. I volumi sono acquistabili anche online su www.communitybook.it e sui principali e-store (clicca qui e qui).

Le Meraviglie di Pavia e L'Aquila

di silvia