| 2 Marzo 2020|Editoria, Libri|Commenti disabilitati su La storia di Pisa presentata alla Gipsoteca

Settimana di passione (tutta editoriale) per Typimedia e i suoi affezionati lettori. Mercoledì a Pisa, nella splendida cornice della Gipssoteca dell’Università, abbiamo presentato “La Storia di Pisa” con la partecipazione del curatore Domenico Coviello e di eminenti relatori. Oggi (venerdì) alle ore 18, alla libreria dell’Auditorium Parco della Musica in Roma, Fabrizio Peronaci presenta “Morte di un detective a Ostiense e altri delitti”, volume della collana Fattacci dedicata ai casi irrisolti. Sarà presente Lorenzo Adinolfi, figlio del giudice di cui Peronaci ricostruisce la scomparsa. Un caso per il quale la famiglia Adinolfi sta chiedendo la riapertura in quanto appare abbastanza evidente come si sia trattato di una vicenda di “lupara bianca”.
E domani (sabato) alle ore 19, al Mercato di via Chiana, Antonio Tiso presenta “Come eravamo. Il Trieste-Salario dal 1860 al 1950”, uno splendido lavoro di ricostruzione fotografica e storica di quasi un secolo del quartiere di Roma Nord.

di filippo